Editoriale


Uno sguardo intrepido agli anni 2020.

Print Friendly, PDF & Email

Cari lettori,

tra qualche settimana iniziera' il nuovo decennio. L'ultimo decennio è stato plasmato dalla scomparsa dei tassi di interesse, dall'eccellente performance del mercato azionario statunitense e dal riconoscimento che il mondo ha un problema reale con i cambiamenti climatici. Questo è il punto di partenza per una riflessione strategica sul 2020.

Pensando al futuro, il riscaldamento globale rimarrà la più grande sfida socio-politica. Vediamo una speranza realistica a metà strada nella "profezia che sconfigge se stessa". Se il medico polmonare dice al fumatore a catena: "Morirai all'età di 50 anni", questo potrebbe scuotere il fumatore a tal punto che smette radicalmente di fumare - e compie 70 anni. Solo così forse ci sarà ancora la possibilità di confutare la terribile e corretta previsione di una crisi climatica. Tuttavia, il prezzo del CO 2 dovrebbe ora essere drasticamente aumentato molto rapidamente. Solo così sarà possibile implementare economicamente le soluzioni tecnologiche già esistenti su scala globale (vedi pagina 32 e segg.).

Per gli investitori, la fine del tasso di interesse è la nuova data più importante. Il nostro gruppo di esperti - la tavola rotonda di Lerbach - è convinto che questa situazione non cambierà nel prossimo decennio. Ora che le obbligazioni e gli immobili lo riflettono già nei prezzi, l'ultimo candidato a una rivalutazione completa è l'ampio mercato azionario. Tuttavia, i timori di recessione e di crollo dei guadagni si oppongono attualmente (pag. 42 e segg.). Questo può portare di nuovo a turbolenze. Queste sarebbero opportunità di acquisto. È anche interessante notare che in passato i migliori mercati di un decennio nel prossimo non erano di solito più in testa alla classifica. Se così fosse, il prossimo decennio non potrebbe appartenere a Wall Street, ma ai mercati emergenti e di frontiera (pagg. 48 e 88).

La nostra casa editrice si riposizionerà anche in futuro. A partire dal prossimo anno, presenteremo le nuove idee, le strategie e le storie della rete sulla nostra homepage (www.private-wealth.de) due o tre volte alla settimana, ampliando così massicciamente il nostro reporting online. Tuttavia, continua a valere quanto segue: il patrimonio privato è una piattaforma curata. Il contenuto deve avere una reale rilevanza per gli imprenditori e gli investitori. Naturalmente questo è gratuito per voi come abbonati. Saremmo molto lieti se ci accompagnate in questo percorso e visitate regolarmente la nostra homepage.

Sinceramente,

unterschrift-km

Klaus Meitinger caporedattore capo redatto
re

unterschrift-eckes

Moritz Eckes
Editore

Pin It

Ora si tratta dell'intera faccenda.

Print Friendly, PDF & Email

Venerdì dopo venerdì, alunni e studenti di tutto il mondo, ispirati dalla svedese Greta Thunberg, scenderanno in piazza per lottare per un futuro in cui il riscaldamento globale sarà limitato a due gradi, meglio ancora a 1,5 gradi.

A differenza di molti "professionisti della politica", la giovane generazione ha capito esattamente ciò che deve essere fatto. Si tratta di una drastica riduzione dei consumi e di un'equa ripartizione globale degli oneri. Soprattutto, dobbiamo garantire che il 98 per cento delle riserve di combustibili fossili rimanga nel suolo. Altrimenti non servirà a nulla se salviamo qui in Europa (pagina 114 dell'edizione cartacea). I paesi industrializzati dovranno pagare tanto per questo quanto per la conservazione del pozzo di CO2 nella foresta pluviale. Come questo dovrebbe funzionare in un mondo che è focalizzato sulla crescita e sempre più nazionalista nel suo pensiero è ancora un mistero per noi. Possiamo davvero farlo?

Soprattutto quando siamo disperati, le storie di imprenditori che devono il loro successo alle innovazioni sostenibili sono incoraggianti (pag. 114). Siamo stati particolarmente elettrizzati dai grandi progressi compiuti nella fusione nucleare. Questa è una vera speranza per un'energia infinita e rispettosa dell'ambiente (pagina 94). E' frustrante, tuttavia, che il mondo non abbia riunito tutte le sue capacità di ricerca per aiutare questa tecnologia a raggiungere la sua svolta.

Cosa puoi fare da solo? Il capitale deve fare pressione. Chiedete al vostro consulente d'investimento di investire il vostro denaro solo in modo sostenibile e nell'ottica del cambiamento climatico (pagina 52 dell'edizione cartacea). Come filantropi, assicuratevi che i vostri sforzi inneschino un effetto domino (pagina 80 dell'edizione cartacea). E quando ti godi la tua prosperità guadagnata duramente, puoi compensare l'eventuale maggiore impronta di CO2 che potrebbe essere stata creata su Atmosfair o altre piattaforme.

Ma soprattutto: votate solo per i politici - indipendentemente da quale partito - che si impegnano per una soluzione reale e mondiale al problema climatico e non nascondetevi dietro le conseguenze negative di una tale politica per l'economia. E sostenere le giovani generazioni. Chiunque faccia finta che ci sia una via d'uscita facile e indolore non merita la tua voce. Abbiamo bisogno di una vera leadership - per intensificare i nostri sforzi, per dire addio al wishful thinking, per porre fine alla tendenza a rinviare e negare le spiacevoli verità. Non si tratta solo di proteggere i nostri portafogli dall'impatto del cambiamento climatico. Riguarda i nostri figli, la nostra specie. E' tutta una cosa.

Sinceramente,

unterschrift-km

Klaus Meitinger caporedattore capo redatto
re

unterschrift-eckes

Moritz Eckes
Editore

Pin It

Der Bär infuria sotto i radar.

Print Friendly, PDF & Email

Nella comunità finanziaria c'è un solo tema al momento: la ripresa globale dei corsi azionari, che è durata dal 2009, è giunta al termine e in futuro dovremo adeguarci al calo dei prezzi, un mercato orso? Tuttavia, questa discussione si riferisce sempre ai principali indici.Se si guarda più da vicino, si riconosce che l'orso ha già colpito in gran parte del mercato molto tempo fa. I prezzi delle azioni di decine di note aziende sono dal 40 al 60 per cento al di sotto dei loro massimi a ersten Halbjahr. Tra di loro sono molti che appartengono alla crème de la crème de la crème dell'industria tedesca - Bayer, Covestro, Siltronic, Osram, Schaeffler, Wacker Chemie e molti, molti altri. Anglosassoni parlano in questo caso di uno Stealth Bear Market - un orso, che infuria sotto dem Radar di coloro che sono interessati solo al mercato ampio.

Questo è ciò che temevamo all'inizio dell'anno.

Pin It

Continua a leggere

E' la volta buona.

Print Friendly, PDF & Email

mentre tutti sono preoccupati per l'Atlantico, il disastro minaccia la nostra porta principale. Si tratta dell'euro. Quando la Germania ha aderito all'unione monetaria, le regole erano chiaramente definite. Nessuno Stato membro è responsabile per le passività dell'altro Stato membro. È fatto divieto alla banca centrale di acquistare direttamente titoli di Stato. E tutti si impegnano a rispettare i limiti del disavanzo.

Pin It

Continua a leggere

Più ricchezza privata - esclusivamente per voi.

Print Friendly, PDF & Email

L'attuale numero di "Come investirlo" si concentra sul nostro incontro annuale con la Lerbacher Runde. Una cerchia esclusiva di banchieri, family officer, gestori patrimoniali ed economisti discuterà intensamente per un giorno le prospettive per l'economia, la politica monetaria e i mercati dei capitali. Bilancia attentamente opportunità e rischi. E poi definisce una strategia d'investimento adeguata e a lungo termine per gli investitori privati facoltosi. Fedeli al nostro motto: ogni storia di ricchezza privata deve essere concepita in modo tale che sia ancora attuale tra uno o due anni, ma questa volta nella discussione con la Tavola rotonda di Lerbach abbiamo raggiunto i limiti di questa risoluzione in alcuni punti.

Pin It

Continua a leggere

Il momento del pomeriggio.

Print Friendly, PDF & Email

thumb-Editorial Cari signori e signore e signori, cari lettori,

ci sono situazioni in cui compaiono questi vecchi fotogrammi di pellicola. Da lancette dei secondi che si insinuano lentamente ma senza sosta in direzione delle dodici. Dove tutti sanno che presto, molto presto, qualcosa di importante deve decidere.

L'anno successivo ha in serbo un momento pomeridiano come questo. L'attenzione si concentra sull'Europa. Per molto tempo sembrava che l'economia di Eurolandia si sarebbe messa d'accordo. Da alcuni mesi ormai, tuttavia, gli indicatori anticipatori puntano ancora una volta chiaramente verso il basso. La recessione sta tornando?

Pin It

Continua a leggere

Indirizzo di pubblicazione

Private Wealth GmbH & Co. KG
Südliche Auffahrtsallee 29
80639 München

I social media

  • Tel.:
    +49 (0) 89 2554 3917
  • Fax:
    +49 (0) 89 2554 2971
  • Email:
    iQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Soziale Medien

         

   email