• Klaus Meitinger

Istituto ifo: Corona costerà alla Germania centinaia di miliardi di euro

L'Istituto ifo di Monaco di Baviera ha ora aggiunto a questo. Il coronavirus causerà centinaia di miliardi di euro di perdite di produzione per l'economia tedesca, farà salire alle stelle il lavoro a orario ridotto e la disoccupazione e metterà a dura prova il bilancio nazionale. "I costi supereranno probabilmente tutto ciò che è noto dalle crisi economiche o dai disastri naturali in Germania negli ultimi decenni", ha detto il presidente dell'Ifo Clemens Fuest. "A seconda dello scenario, l'economia si ridurrà di 7,2-20,6 punti percentuali. Ciò corrisponde a costi che vanno dai 255 ai 729 miliardi di euro".

L'analisi completa si trova sulla homepage dell'Istituto ifo (https://www.ifo.de/node/53961).

Come sospettavamo nelle nostre notizie di questo fine settimana, c'è un grande rischio che la crisi duri più a lungo e abbia conseguenze economiche più gravi di quanto non si pensasse.

Conclusione per gli investitori:

Dal segnale di vendita del sismografo del mercato dei capitali a un livello compreso tra 10800 e 11000 punti nel DAX, l'indicatore del mercato azionario del private wealth market consiglia ora solo un share ratio del 30%. In concreto, ciò significa che attualmente solo il 30% del capitale destinato individualmente alle azioni viene investito in borsa. Il 70% non viene investito e rimane come liquidità in contanti.

Naturalmente, le valutazioni sui mercati azionari sono già diventate molto interessanti in molti settori. Ma è molto probabile che gli investitori del mercato azionario (soprattutto negli USA) stiano sottovalutando l'impatto economico.

La Barclays investment house, ad esempio, ha appena pubblicato una previsione economica attuale in cui la crescita economica globale nel 2020 è stimata a più 0,4 per cento, la crescita nella zona euro a meno 2,4 per cento e negli USA a meno 0,6 per cento.

Se il professor Fuest si trova in qualche modo a destra, è troppo ottimista. Stiamo quindi aspettando pazientemente che gli indicatori principali e/o il sismografo del mercato dei capitali mostrino una svolta in meglio.

Abbi cura di te,

Il vostro

Klaus Meitinger

Nota: nonostante l'accurata selezione delle fonti, non ci si può assumere alcuna responsabilità per l'accuratezza del contenuto. Le informazioni fornite nel patrimonio privato hanno solo scopo informativo e non costituiscono un invito all'acquisto o alla vendita di titoli.

Indirizzo editoriale

  • Private Wealth GmbH & Co. KG
    Montenstrasse 9 - 80639 München
  • +49 (0) 89 2554 3917
  • +49 (0) 89 2554 2971
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lingue

Social media