I miliardari fanno avanzare il mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Una lettera di .... Caroline Kuhnert è responsabile per le persone con un patrimonio netto elevato di UBS.Spiega perché la ricchezza può avere un effetto positivo ben oltre l'economia.

Abbiamo appena pubblicato il nostro quinto rapporto sui miliardari. Il nostro obiettivo è quello di contribuire ad una migliore comprensione di questo gruppo esclusivo di persone. Come è cambiata la loro ricchezza?Aber soprattutto: Qual è l'influenza degli individui ad alto valore netto sulla nostra società? E ci sono differenze regionali?

Alcuni numeri per cominciare: nel 2017, il numero di miliardari nel mondo è aumentato di 199 unità, arrivando a 2158. Il loro patrimonio totale è aumentato del 19 per cento, raggiungendo gli 8900 miliardi di dollari USA. I miliardari hanno beneficiato soprattutto del boom del mercato azionario. Molti degli imprenditori intervistati possiedono una società quotata in borsa e vanno semplicemente in giro quando i prezzi aumentano.

Il nostro attuale studio si intitola "I nuovi visionari e il secolo cinese". Dopo tutto, i miliardari sono stati a lungo all'avanguardia dell'innovazione. Essi si assumono rischi elevati nell'attuazione delle loro idee imprenditoriali e quindi generano lavoro e prosperità nella loro società. Lo sapevate che negli ultimi 40 anni, 32 delle 40 innovazioni più innovative sono state guidate da persone che ora sono miliardari? Solo nel 2017, 199 imprenditori si sono fatti da soli miliardari.Darunter sono innovatori nei settori della catena a blocchi, della genomica e dell'energia verde.

Lo spirito imprenditoriale è attualmente particolarmente evidente in Cina. I tanti nuovi miliardari sono giovani, orientati al consumo e instancabili - la vita è lavoro e il lavoro è vita. Vedono le opportunità soprattutto nelle nuove tecnologie e si stanno coraggiosamente espandendo in nuovi settori di attività. Negli ultimi dieci anni, i miliardari cinesi hanno fondato alcune delle aziende di maggior successo al mondo. Ma questo è solo l'inizio. La rapida urbanizzazione della Cina e gli incrementi di produttività offrono innumerevoli opportunità. Recentemente abbiamo avuto quattro miliardari cinesi che si sono fatti da soli a tenere una conferenza nei nostri uffici. Non hanno paura del fallimento: avevano tutti meno di 35 anni e nessuno di loro ha avuto successo con la loro prima idea imprenditoriale. Se l'insolvenza è un difetto in Europa, in Cina è solo la fine di un'idea. E' tutto. I giovani utilizzano questa esperienza per il loro prossimo progetto e spendono generosamente i loro soldi per beni di lusso e consumi intensivi.

E' diverso in Europa. Il consumo è meno rilevante, i beni di lusso sono solo un argomento su piccola scala. Inoltre, i miliardari europei sono attivi principalmente nelle imprese tradizionali, spesso nella terza o quarta generazione. Il mantenimento del valore e la responsabilità ecologica e sociale sono i temi principali. La prossima generazione, in particolare, vuole agire in modo responsabile e completo. Non scommette piu' solo sulla beneficenza. Per loro, sostenibilità significa approvvigionarsi di energia per le loro aziende da fonti ecologicamente pulite, minimizzando l'uso della plastica, risparmiando acqua e pagando i loro dipendenti in modo equo. Ciò che noto in particolare dei successori è l'effetto educativo: sono stati in scuole e università internazionali, sono aperti alla condivisione di informazioni e alla cooperazione. Questo è molto diverso dalla generazione precedente, che era meno interessata allo scambio.

A proposito, non è che gli imprenditori europei non siano innovativi. Tuttavia, vorrei gridare ad alcuni di voi qui: "Prendetevi un po' più di rischi, apritevi alle nuove tecnologie, utilizzate il mercato per raccogliere capitali ed espandere e digitalizzare". E vorrei dire agli imprenditori cinesi: "La reputazione e la reputazione a lungo termine sono importanti. Assumersi ancora più responsabilità per lo sviluppo sociale della propria regione, partecipare a progetti orientati alla società e all'ambiente".

Non so se il mondo sarà effettivamente migliore grazie al forte orientamento ai valori della prossima generazione. Ma la loro influenza è in aumento: ci sono 701 miliardari di età superiore ai 70 anni. Il loro patrimonio sarà trasferito agli eredi nei prossimi 20 anni. Possono muoversi molto. Il grande bisogno dei giovani artisti di pensare e recitare in modo olistico è uno sviluppo meraviglioso che mi stimola. ®

Pin It

Indirizzo di pubblicazione

Private Wealth GmbH & Co. KG
Südliche Auffahrtsallee 29
80639 München

I social media

  • Tel.:
    +49 (0) 89 2554 3917
  • Fax:
    +49 (0) 89 2554 2971
  • Email:
    iQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Soziale Medien

         

   email