Prosperità per tutti.

Print Friendly, PDF & Email

Una lettera di .... Manfred Wittenstein, Presidente del Consiglio di sorveglianza di Wittenstein AG. Confida che gli ingegneri contribuiranno a creare un mondo migliore.

Stiamo bene. Stiamo bene. Stiamo bene. Noi qui in Germania abbiamo la fortuna di nascere in una regione non colpita da calamità naturali che ne minacciano l'esistenza stessa, dove le guerre non distruggono interi villaggi e città, dove quasi tutti hanno un tetto sopra la testa e hanno abbastanza da mangiare. Come trattiamo questo dono della felicità? Dobbiamo difenderla con il potere contro tutti coloro che sono stati meno fortunati? O possiamo trovare opportunità che vadano a beneficio di tutti? E' ancora oggi un sogno, ma sono molto convinto che possiamo raggiungere una prosperità che vale la pena di vivere per tutti.

Wittenstein, la mia azienda tecnologica nata da un'azienda familiare in crisi, si è sempre vista come parte della società. Abbiamo dato il nostro contributo per rendere la nostra regione, la nostra valle del Tauber, un luogo attraente per tutte le persone che vivono qui e trovano lavoro.

Allo stesso modo responsabile, abbiamo cercato di plasmare il nostro impegno nei paesi in cui abbiamo stabilito le nostre filiali. Per esempio, abbiamo ritenuto opportuno discutere la struttura della formazione professionale presso le nostre sedi in Romania e negli Stati Uniti con le organizzazioni competenti. Almeno per gli Stati Uniti, attualmente si ha l'impressione che questo percorso comune sia giunto al termine. O dobbiamo solo aspettare che il pendolo ruoti nella direzione opposta? Abbiamo tempo per aspettare?

Ho provato più e più volte ad aiutare questo spirito speciale della nostra azienda alla sua destra. Nella nostra filosofia, le parole "responsabilità, fiducia, apertura, innovazione e cambiamento" sono sinonimo di responsabilità, fiducia, apertura, innovazione e cambiamento. Ci dicono come ci comportiamo e come vogliamo vivere. I nostri valori non sono statici, ma devono essere costantemente sviluppati e riempiti di nuova vita.

Di fronte a tutta l'umanità, ci sono molti compiti difficili. Solo due esempi: Quanto siamo vicini al punto in cui le emissioni di CO2 non possono più invertire il surriscaldamento del nostro pianeta? Oppure: Cosa fare per permettere al maggior numero possibile di persone di vivere una vita degna di essere vissuta? Possiamo cercare di capire ciò che una persona spera per chi intraprende un pericoloso viaggio attraverso il Mediterraneo verso l'Europa. Non fuggono perché non permettono ai tedeschi di portare il burro sul pane. Hai bisogno di qualche possibilità, almeno per una vita migliore.

Fin dall'inizio dei miei studi sono stato convinto che la tecnologia può dare un contributo ad un mondo migliore. Ma ciò che noi, ingegneri e scienziati, dobbiamo sempre essere oggetto di dibattito pubblico ed è un contributo significativo per il futuro solo se sostenuto da un ampio consenso sociale.

La tecnologia non è mai solo buona o semplicemente cattiva - questa è sempre solo una dichiarazione dei demagoghi. Il martello giace così dolcemente nella mano del "fai-da-te", che colpisce un chiodo, come nella mano del criminale, che spacca il cranio della sua vittima. Nonostante le affermazioni contrarie, è ancora impossibile prevedere le conseguenze a lungo termine degli sviluppi tecnologici. Ricordo ancora quanto sia stato bello all'inizio poter mantenere gli alimenti freschi più a lungo con la pellicola di imballaggio. Che mi dici di oggi? Il rottame di plastica passa attraverso gli oceani in enormi vortici.

Nel 1972 il Club di Roma pubblicò il libro "I limiti della crescita", un notevole e piuttosto cupo trattato sul futuro dell'economia mondiale. Molte delle previsioni non si sono materializzate. Ma non perché il Club di Roma all'epoca aveva torto. Ma perché la relazione ha suscitato molte persone sagge e ha messo in moto riflessioni. Sono profondamente convinto che, finché teniamo gli occhi aperti, possiamo farcela. La mente umana ha un incredibile serbatoio e potenziale e troveremo soluzioni se lavoriamo insieme. Naturalmente, si tratta di uno sguardo al futuro molto ottimistico. Si', sono un ottimista. Niente altro avrebbe senso.

Pin It

Indirizzo di pubblicazione

Private Wealth GmbH & Co. KG
Südliche Auffahrtsallee 29
80639 München

I social media

  • Tel.:
    +49 (0) 89 2554 3917
  • Fax:
    +49 (0) 89 2554 2971
  • Email:
    iQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Soziale Medien

         

   email