Le famiglie e la folla.

Print Friendly, PDF & Email

106 Witten Familie und Crowd

Dal laboratorio di ricerca. Le aziende a conduzione familiare hanno sempre avuto successo nel coinvolgere i singoli clienti nello sviluppo di nuovi prodotti. In tempi di trasformazione digitale, essi stanno ora integrando sempre più spesso l'ampia massa di clienti nel loro sviluppo dell'innovazione via Internet e con l'aiuto delle tecnologie digitali.

Innovazione significa che quando il mercato urla "hurrah". O, naturalmente, i clienti. Per questo motivo, le aziende integrano sempre più spesso gli utilizzatori a lungo termine dei loro prodotti nello sviluppo dell'innovazione il più presto possibile. Sanno dove pizzica la scarpa.Un lavoro che deve essere migliorato.E come questo può essere effettivamente attuato.

{\an8}"1,2,3"}

Questo cosiddetto approccio di innovazione aperta è praticato con successo soprattutto dalle imprese familiari. La loro cultura aziendale, in cui valori come la fiducia, l'affidabilità e la tracciabilità giocano un ruolo importante, facilita il mantenimento di uno stretto rapporto con i clienti. Questo è stato a lungo implementato nei formati di laboratorio con i singoli lead user. Si tratta di clienti che sentono le esigenze che potrebbero diventare rilevanti nei mercati futuri molto prima della massa dei clienti. La loro valutazione rende quindi più affidabile la previsione del potenziale della domanda.

Nel frattempo, tuttavia, non sono richieste solo le opinioni e le informazioni dei singoli lead user. Inoltre, ein Überblick sta diventando sempre più importante grazie ad un'ampia base clienti. Tuttavia, un'azienda a conduzione familiare che vorrebbe registrarli sistematicamente nel quadro di attività di innovazione aperta, è all'avanguardia. Come può contattare un gran numero di clienti decentralizzati, la folla, per sviluppare insieme le innovazioni? Quali sono le possibilità di collegamento in rete? Quali sono i veloci canali di informazione e comunicazione tra le aziende a conduzione familiare e la folla?

In tempi di digitalizzazione, Internet in combinazione con le moderne applicazioni Web 2.0 e piattaforme Internet permette di fatto una soluzione basata sulla folla: "Virtual Idea Community" è la parola d'ordine.

In una tale comunità di idee, il pubblico dei clienti può caricare idee di innovazione autosviluppate dal prodotto o dall'ambiente aziendale di un'azienda su una piattaforma Internet e discuterle intensamente. Altri clienti possono raccogliere, commentare e sviluppare ulteriormente le idee che hanno pubblicato.

La creatività e la qualità dei contributi all'idea dovrebbero essere stimolati dall'effetto emergente auto-rafforzante dell'interazione collaborativa di diversi clienti o utilizzatori di prodotti con conoscenze, punti di forza ed esperienze diverse, aumentando così la qualità dei contributi originali.

I requisiti tecnici per queste speciali piattaforme Internet si manifestano nelle azioni centrali dei clienti nelle comunità di idee. L'attenzione principale è incentrata sull'input, il commento e la valutazione delle idee, nonché sullo sviluppo congiunto delle idee.

Pertanto, da un punto di vista tecnico, le piattaforme di comunità di idee di solito combinano varie tecnologie digitali Web 2.0 e le combinano per formare un sistema complessivo.

Un esempio è il sistema di gestione delle idee. Tali sistemi sono ben noti dal sistema di suggerimento aziendale. Nelle aziende, di solito sono gestiti tramite la rete intranet. Ora sperimentano un nuovo dominio applicativo attraverso comunità di idee. I sistemi di gestione delle idee organizzano la generazione, la presentazione, l'archiviazione, l'amministrazione e il recupero delle idee dei clienti nelle comunità di idee. Aiutano l'azienda a gestire le idee dei clienti in modo efficiente. Trovare rapidamente le buone idee in una grande piscina è importante anche per proteggerle dai furti. Una volta che le idee promettenti sono state identificate, possono essere protette dagli occhi indiscreti della concorrenza bloccando le funzioni.

Un'altra tecnologia digitale Web 2.0 integrata nelle piattaforme di comunità di idee virtuali è il sistema di valutazione online.I clienti di Damit possono giudicare le idee già presentate.

Tali funzionalità di valutazione possono essere trovate in varie forme su Internet, ad esempio nei social network come Facebook, dove i messaggi di stato di altri utenti possono essere valutati con il pulsante "Mi piace". Oppure il negozio online di Amazon, dove i prodotti offerti sono valutati con una scala di valutazione a cinque livelli.

La funzionalità di valutazione delle idee nelle comunità di idee va da semplici bilance binarie (pollici su/piedi giù) a scale di valutazione più complesse in cui, ad esempio, le dimensioni della novità, il potenziale di mercato e la fattibilità delle idee possono essere valutate separatamente. Dal punto di vista dell'azienda, tali sistemi di valutazione sono adatti anche per preselezionare le idee migliori da una moltitudine di proposte presentate.

In questo modo, i sistemi di valutazione delle idee svolgono un compito importante. Soprattutto, l'azienda ottiene un'opinione basata sul cliente sulla base delle valutazioni. Una valutazione positiva della comunità riflette l'accettazione dei clienti e quindi le potenziali opportunità di mercato per un'idea.

Anche le tecnologie Wiki stanno trovando sempre più spesso la loro strada nelle comunità di idee virtuali. Queste tecnologie consentono ai clienti di sviluppare più facilmente le idee che hanno caricato una volta, ad esempio aggiungendo e arricchendo le proprie idee o addirittura sovrascrivendo singoli passaggi di testo.

Inoltre, le moderne tecnologie di chat, come quelle utilizzate nei social network à la Xing o LinkedIn, ampliano l'offerta. Consentono la comunicazione in tempo reale tra i clienti per lo sviluppo congiunto di idee.

Grandi aziende come Dell, Starbucks, SAP o Google utilizzano già da diversi anni con grande successo le piattaforme di comunità di idee virtuali. Sulle piattaforme Internet di queste aziende, i clienti presentano migliaia di idee e vengono nuovamente commentati diecimila volte.

Le aziende a conduzione familiare sono ben consigliate ad utilizzare piattaforme di comunità di idee virtuali, basate su varie tecnologie Web 2.0, anche per se stesse, in modo da permettere alla folla di dire la loro voce in capitolo nello sviluppo di nuovi prodotti. Questo perché queste piattaforme Internet non solo consentono di raggiungere un gran numero di clienti decentralizzati in modo economico e indipendente dal tempo e dal luogo. Consentono inoltre di gestire in modo efficiente gli oggetti informativi, ovvero le idee di innovazione.

In questo modo si evitano sviluppi di nuovi prodotti sbagliati e si possono registrare tempestivamente le informazioni e i requisiti rilevanti per il consumatore. Le aziende familiari mostrano ancora moderazione. Sullo sfondo della loro già pronunciata cultura dell'innovazione aperta, dovrebbero avventurarsi nella folla. ®

Autori: Dr. Ulrich Bretschneider e Dr. Anne Katarina Heider,

Istituto Witten per

Azienda familiare (WIFU).

{\an8}e' la restrizione.

Pin It

Indirizzo di pubblicazione

Private Wealth GmbH & Co. KG
Montenstrasse 9
80639 München

I social media

  • Tel.:
    +49 (0) 89 2554 3917
  • Fax:
    +49 (0) 89 2554 2971
  • Email:
    iQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Soziale Medien

         

   email