• Yvonne Döbler, Gerd Hübner, Klaus Meitinger

Il giro di Lerbach. La saggezza di molti.

42 Lerbach 20190914 DSF5980

Gruppo di esperti. Il Lerbacher Runde festeggia il suo decimo anniversario. Dal 2009, banchieri, gestori patrimoniali e familiari si incontrano una volta all'anno per fornire ispirazione e orientamento agli investitori facoltosi. Quest'anno non si tratta solo di osservare da vicino l'economia e i mercati dei capitali. 36 esperti di comprovata esperienza in materia di investimenti rispondono alle domande più importanti zum  Investment year 2020 e discutono le idee di investimento più interessanti e in cinque workshop anche i temi di investimento più interessanti.E dare uno sguardo al futuro - Roadmap 2040.

Nel 2004, il giornalista statunitense James Surowiecki ha scritto un bestseller: "La saggezza di molti - perché i gruppi sono più intelligenti degli individui". Quando dopo la crisi finanziaria c'era la massima incertezza tra gli investitori, Kai Röhrl, Head of Wholesale, Robeco Germania, ha ricordato il libro e ha avuto un'idea. "Come sarebbe riunire in un unico gruppo le competenze di affermati esperti del mercato dei capitali?"

E' nato il giro di Lerbach. La loro missione: offrire ai lettori di ricchezza privata ispirazione e orientamento una volta all'anno. Nella primavera del 2010 il gruppo si è riunito per ersten Mal - e si è subito confrontato con domande difficili: Che cosa significa per gli investitori che gli Stati stringeranno la cinghia dopo la crisi finanziaria e che le banche centrali diventeranno espansive? La risposta del round: se volete aumentare il vostro patrimonio, dovete possedere beni immobili - azioni, immobili.

A quel tempo, il DAX si trovava a 6000 punti, il TecDax a 800 e l'S&P 500 a 1100 punti. Da allora, i prezzi sono aumentati da due a tre volte. L'idea della saggezza di molti ha funzionato fin dall'inizio.

44 Weisheit 1

Negli anni successivi, gli esperti hanno dovuto affrontare numerose altre crisi. A partire dalla Grecia, il prossimo grande crollo sembra essere stato programmato nel 2011 in considerazione dell'elevato indebitamento di molti paesi dell'euro. Nel 2012 è seguita la crisi dell'euro. Il round è rimasto investito e ha detto: "La probabilità percepita per il caso peggiore è molto più alta di quella reale. Gli investitori non devono sottovalutare le possibilità di reazione di imprenditori, politici e banchieri centrali. Mezzo anno dopo - nel settembre 2012 - Mario Draghi ha annunciato che avrebbe risparmiato l'euro, "a qualunque costo".

Nel 2015, il ciclo di negoziati prevedeva che i tassi d'interesse di riferimento in Europa sarebbero rimasti estremamente bassi per almeno altri cinque anni. E' stato coraggioso allora. Ciononostante tutti gli investitori hanno atteso a lungo la fine della politica dei tassi d'interesse zero. Il Lerbach Round sospettava che avrebbero dovuto aspettare a lungo e ha scelto TINA come leitmotiv - "There Is No Alternative" per gli investimenti azionari. E' rimasta tale fino ad oggi.

"Il merito maggiore del Lerbach Round è stato chiaramente il fatto che non si è lasciato innervosire dalle innumerevoli crisi e rischi e ha sempre consigliato un'alta percentuale di azioni in portafoglio. Gli investitori che hanno seguito questa strategia sono stati in grado di costituire attivi negli ultimi dieci anni", ha dichiarato il signor Kai Röhrl.

Oggi, il round di Lerbach si trova di nuovo di fronte a grandi sfide. L'economia mondiale è auf Schlingerkurs. La parola R fa il giro. Il settore industriale è nel bel mezzo di una recessione globale a causa dei tassi negativi della produzione e degli ordini in entrata. La debolezza sta minacciando di estendersi al settore dei servizi, al mercato del lavoro e ai consumatori? Ciò si tradurrà in un crollo più grave dell'economia globale, con massicci cali dei profitti aziendali e significative perdite di prezzo sui mercati azionari? O questa è solo una temporanea fase di debolezza?

44 Weisheit 2

L'uscita sembra essere completamente aperta. La saggezza di molti è richiesta oggi come raramente prima.

// Le previsioni economiche per il 2020 del Lerbach Round.

Come andrà a finire la crescita?

Negli USA conferma gli esperti nel prossimo anno 1,8 Prozent Wachstum, in Europa 1,0, in Germania 0,5, in Cina 5,3 e nel mondo 2,8 per cento.Damit i professionisti sono un po' più cauti del consenso, ma ancora lontani da un vero scenario di recessione.

La probabilità di crescita negativa per due trimestri consecutivi è stimata al 22% negli USA, al 40% in Europa e al 63% in Deutschland. Soprattutto, l'economia interna orientata all'esportazione è ancora lontana dall'essere fuori dai guai.

Una ragione importante per lo scetticismo è la valutazione dell'evoluzione della controversia commerciale. Solo ein Drittel dei professionisti ritiene che le tariffe punitive tra la Cina e gli Stati Uniti rimangono al livello attuale o saranno nuovamente abolite. Il 27 per cento ritiene che la controversia tra gli Stati Uniti e la Cina o l'Europa si intensificherà. E il 40% dice che il risultato è incalcolabile. L'incertezza rimarrà pertanto tale per un certo tempo a venire.

Anche il pericolo di una guerra valutaria non è apparentemente ancora vom Tisch. 53 per cento sono convinti che la Cina continuerà la sua politica di indebolimento del renminbi per sostenere l'economia interna. 17 per cento suppone che anche gli Stati Uniti sarebbero poi intervenuti.

La Germania dovrebbe adottare contromisure fiscali?

L'87% dei professionisti lo ritiene appropriato. In cima all'elenco delle misure, tuttavia, non ci sono le classiche misure di stimolo, perché sono ritardate e quindi lavorano troppo tardi. Il ciclo di negoziati richiede riduzioni fiscali e investimenti a lungo termine nelle infrastrutture e nell'istruzione.

Come si svilupperanno i profitti aziendali?

Al fine di valutare il potenziale del mercato azionario, si tratta principalmente di utili societari. Dopo un anno di debolezza nel 2019, il Lerbach Round prevede che il DAX e l'S&P 500 raggiungeranno di nuovo il moderaten Anstieg del sei per cento nel 2020. In particolare, il round è molto più cauto del consenso tra gli analisti di tutto il mondo.Der si aspetta che le società DAX aumentino del 14% e l'S&P 500 del 10%. Le delusioni sembrano programmate.

//La politica monetaria nel gennaio 2020.

Il Lerbach Round è convinto che le banche centrali continueranno a tenere il piede sull'acceleratore in tutto il mondo. I professionisti prevedono che la Federal Reserve Bank (FED) aumenterà il suo tasso di interesse di riferimento di un ulteriore 1,25-1,50 per cento entro la fine del 2020. La BCE abbasserebbe ancora una volta il tasso sui depositi a -0,6%.

Tuttavia, il 73% non ritiene che la BCE possa ancora avere un impatto positivo significativo sull'economia. I cavalli si alzavano fino a zum Hals im Wasser e non bevevano. Che senso ha lanciare un altro secchio d'acqua dopo di lui? I tassi di interesse negativi stanno avendo un impatto negativo anche perché i cittadini risparmiano di più e consumano meno. Vogliono colmare il buco nella riserva di vecchiaia creata dal tasso d'interesse zero.

// 03. La strategia d'investimento del Lerbach Round.

Secondo i professionisti, sarebbe molto difficile realizzare un profitto sui mercati degli interessi nel 2020. La massima diversificazione in un'ampia varietà di investimenti è la chiave di zum Erfolg (pagina 50).

Per quanto riguarda i mercati azionari, due cuori battono nel petto degli esperti. A lungo termine, le azioni sono molto attraenti. Dopo tutto, le valutazioni delle classi d'investimento comuni - soprattutto obbligazioni e immobili - erano aumentate enormemente nell'era degli interessi zero.Il rapporto prezzo-utile sui mercati azionari è ancora alla media degli ultimi 30 anni. Se i tassi d'interesse sul diesem Niveau e la recessione è fallita, ci sarebbe il potenziale per valutazioni significativamente più elevate.

Ma è comunque necessario fare attenzione. Attualmente viel è "speranza" per una stabilizzazione dell'economia sul mercato.Le Mee potrebbero anche cambiare di nuovo rapidamente, teme il round.Deshalb, gli esperti prendono profitti a livelli di 13200 punti nel DAX, 28000 punti nell'MDAX e 3200 punti nell'S&P500. Il DAX è valutato molto favorevolmente con 10700 punti, l'S&P 500 con 2565 punti.

Interessanti sono anche le previsioni valutarie dei professionisti. La sterlina britannica diventerà la valuta più forte nel 2020 perché il Brexite duro è ora fuori dal tavolo. C'è persino una piccola possibilità che la Gran Bretagna riconsideri il suo ritiro dall'Unione europea dopo le elezioni del 12 dicembre.

L'attrattiva delle singole classi di attività in vista del 2020 è valutata su una scala da 1 a 10 (1 significa completamente non attraente, 10 significa molto attraente):

Azioni globali 6,3

Azioni dei mercati emergenti 5,9

Oro 5,9

Immobili in tutto il mondo 5.1

Azioni tedesche 5,0

Titoli di debito dei mercati emergenti 4,4

Immobili residenziali in Germania 4,2

Titoli di debito dei paesi sviluppati 1,8

44 Lerbach Die Weisheit der Vielen Kasten

// 04. La tabella di marcia di Lerbach 2040.

L'aumento dell'indebitamento è attualmente l'aspetto più preoccupante del ciclo di negoziati.L'85% degli intervistati è d'accordo con la tesi secondo la quale gli stati si indebiteranno sempre di più in futuro in relazione al prodotto nazionale; il 96% ritiene che le banche centrali finanzieranno questa politica. Ciò è particolarmente preoccupante perché potrebbe scuotere a lungo termine la fiducia nella politica monetaria e, in ultima analisi, nell'intero sistema monetario. L'88% ritiene pertanto che questa tendenza all'espansione monetaria si rifletterà in futuro sul prezzo dell'oro. Nei prossimi dieci anni, il round prevede che il prezzo dell'oro salirà a 2650 Dollaro pro Feinunze . Per l'85%, tuttavia, le valute criptate non hanno alcun ruolo in questo contesto.Le imprese forniranno in futuro nuove forme monetarie. Ma non avrebbero nulla a che fare con la Bitcoin & Co. perché gli stati non rinuncerebbero mai al controllo delle loro valute.

La migliore assicurazione contro i rischi derivanti da una politica economica scorretta è - come dieci anni fa - quella di fissare costantemente auf Sachwerte . Secondo gli esperti, un milione di euro investito in titoli fruttiferi ammonterà a soli 1,12 milioni di euro entro il 2040. Tenendo conto dell'inflazione, è altamente probabile che si tratti di un'operazione in perdita. Se, invece, il milione viene investito in Aktien globalen Aktien, le attività saliranno a oltre tre milioni in questo periodo. E il procuratore distrettuale?Secondo l'intrepida previsione a lungo termine del round di Lerbach alla fine del 2040, Der è scambiato a 35745 punti. ®

Indirizzo editoriale

  • Private Wealth GmbH & Co. KG
    Montenstrasse 9 - 80639 München
  • +49 (0) 89 2554 3917
  • +49 (0) 89 2554 2971
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lingue

Social media