Il sismografo del mercato dei capitali dice "vendi".

Print Friendly, PDF & Email

Cari lettori,

I nuovi dati del sismografo del mercato dei capitali ci arrivano proprio ora. "Il cambiamento climatico sul mercato dei capitali, da tempo oggetto di discussione, si riflette ora nelle probabilità del sismografo e porta alla raccomandazione di una forte riduzione della quota azionaria", informa Oliver Schlick, "il consiglio è di ridurre considerevolmente il peso delle azioni."

Come sapete, il sismografo del mercato dei capitali distingue tre fasi: "verde" (mercato tranquillo = comprare), "giallo" (mercato turbolento con aspettativa positiva = investire, ma con copertura) e "rosso" (mercato turbolento con aspettativa negativa = non investire).

Per molto tempo, il sismografo ha mostrato un'immagine rilassata nonostante le dispute politiche. La probabilità di un mercato azionario calmo e positivo ("verde, comprare o tenere") è sempre stata ben oltre il 90 per cento negli ultimi mesi. Attualmente, tuttavia, è sceso significativamente al 71%. La probabilità di un mercato turbolento e volatile con un trend positivo ("giallo") è del 5%. La probabilità di un mercato orso ("rosso") è aumentata significativamente al 24%. "Il rapido aumento delle probabilita' di mercato degli orsi e' un chiaro segnale d'allarme. Questo è andato troppo in fretta per rimanere fortemente investito nel mercato azionario", conclude Schlick.

Conclusione:

In considerazione del calo delle aspettative commerciali dalla fine di febbraio, l'indicatore del mercato azionario privato suggerisce solo una quota azionaria compresa tra zero e il 30%. Per il posizionamento a breve termine all'interno di questo corridoio, utilizziamo i risultati del sismografo del mercato dei capitali. A causa delle indicazioni positive, negli ultimi mesi è sembrato quindi opportuno posizionarsi più vicino al 30 per cento. Il forte aumento della probabilità di un mercato orso rende ora consigliabile un'ulteriore riduzione della quota azionaria.

Permane tuttavia un rischio per gli investitori. Se la situazione del conflitto commerciale si attenuasse improvvisamente, le prospettive dei mercati azionari diventerebbero improvvisamente molto più ottimistiche.

vostro

Klaus Meitinger

Nota: nonostante l'accurata selezione delle fonti, non si assume alcuna responsabilità per l'accuratezza del contenuto. Le informazioni fornite nel patrimonio privato hanno solo scopo informativo e non costituiscono un invito all'acquisto o alla vendita di titoli.

Pin It

Indirizzo di pubblicazione

Private Wealth GmbH & Co. KG
Südliche Auffahrtsallee 29
80639 München

I social media

  • Tel.:
    +49 (0) 89 2554 3917
  • Fax:
    +49 (0) 89 2554 2971
  • Email:
    iQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Soziale Medien

         

   email