La tavola rotonda di Lerbach

40 ESPERTI DEL MERCATO DEI CAPITALI - RISPONDONO ALLE DOMANDE PIÙ IMPORTANTI DEGLI INVESTITORI FACOLTOSI:

La strategia della BCE è positiva per il mercato azionario.

Print Friendly, PDF & Email

6 die auswirkungen auf die kursentwicklung am aktienmarkt sind mittelfristig

Cari lettori,

La Banca centrale europea ha dato forma concreta al suo orientamento politico a medio termine. Continuerà il suo programma di acquisto di obbligazioni fino a settembre 2018, ma ridurrà il volume mensile degli acquisti dagli attuali 60 a 30 miliardi.

Tuttavia, il round di Lerbach non ritiene che si tratti di un'inversione di tendenza fondamentale nella politica monetaria. Essa interpreta invece il piano della BCE come un segnale che la politica monetaria rimarrà molto flessibile.

Il 73% degli esperti valuta costantemente il percorso delineato come positivo per il mercato azionario a medio termine. Soprattutto, gli esperti lodano la buona gestione delle aspettative e l'approccio prudente delle banche centrali. In considerazione del livello ancora basso dei tassi d'interesse, il portafoglio si sposterà ulteriormente verso le azioni. L'estensione del boom azionario è probabile, sostenuta anche dall'andamento positivo degli utili delle società.

La minoranza sottolinea il pericolo che si formi una bolla sui mercati azionari con conseguenze negative a medio termine. Lo sviluppo economico, attualmente molto positivo, potrebbe in qualsiasi momento essere scaricato nella pressione sui prezzi. La BCE si troverebbe ad affrontare tutto questo troppo tardi,

8 die auswirkungen auf die kursentwicklung am rentenmarkt sind mittelfristig Nel mercato obbligazionario, i professionisti si aspettano una tendenza laterale o leggermente ascendente nei prossimi mesi. Finché l'inflazione è sotto controllo, non ci sono grandi rischi di prezzo. Nel corso del 2018, tuttavia, è prevedibile un aumento delle fluttuazioni dei prezzi. La fine "grassa", dicono gli esperti, arriverà più tardi sul mercato obbligazionario.

Tuttavia, la BCE avrà sempre più difficoltà a giustificare la sua politica monetaria estremamente espansiva. Un po' più della metà degli esperti ritiene ora che le azioni delle banche centrali siano troppo prudenti e critica il fatto che non siano più commisurate alla situazione economica europea. I fautori della politica della BCE sottolineano che la protezione delle economie deboli in Europa continua ad essere necessaria per tenere insieme la struttura dell'euro.

Sinceramente,

vostro

Klaus Meitinger e il team di esperti del round di Lerbacher

Pin It

Indirizzo di pubblicazione

Private Wealth GmbH & Co. KG
Südliche Auffahrtsallee 29
80639 München

I social media

  • Tel.:
    +49 (0) 89 2554 3917
  • Fax:
    +49 (0) 89 2554 2971
  • Email:
    iQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Soziale Medien

         

   email